Divampa ennesimo incendio: a fuoco un magazzino, forse opera dei vandali

Il rogo è scoppiato nella tarda serata di martedì, a Copertino. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri della tenenza locale. Ancora da accertare le cause

Le fiamme in via Crispi.

COPERTINO – A fuoco un magazzino nella tarda serata di ieri: forse un'opera di giovani vandali del luogo. L’edificio, ormai inutilizzato da tempo, si trova in via Crispi, a Copertino. Intorno alle 22,30, le fiamme hanno avvolto la struttura, adibita a deposito di attrezzi e cianfrusaglie. L’immobile è intestato a tre fratelli originari della cittadina, ma tutti residenti in altri comuni. Sono stati i residenti dell'isolato a scorgere l'accaduto, rivolgendosi immediatamente al numero di pronto intervento 115.

Sul posto, poco dopo, i vigili del fuoco del comando provinciale per domare il rogo. I danni, fortunatamente, sono circoscitti all'edificio, senza aver coinvolto anche quelli confinanti. Non è ancora dato sapere che cosa abbia scatenato la fiammata: per i pompieri, che dopo le operazioni hanno eseguito un sopralluogo, l’origine è in fase di accertamento.

All’ispezione hanno anche preso parte i carabinieri della tenenza copertinese. I militari stanno cercando di chiarire se si sia trattato di un fatto di natura accidentale o se, al cotrario, sia stato pensato e portato a termine da vandali. Le indagini sono tuttora in corso e l'ultima ipotesi sarebbe stata seriamente presa in carico dagli inquirenti. Nelle scorse settimane, infatti, sembrerebbe che alcuni componenti della famiglia, siano stati infatti presi di mira da alcuni balordi. Al vaglio i filmati delle telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

  • Rapina in pizzeria in via Leuca: escalation di episodi criminali nella zona

Torna su
LeccePrima è in caricamento