Cronaca Via Lipari

Lascia pentola sul fuoco, rogo distrugge deposito e auto: danni per 10mila euro

Ingenti i danni arrecati dal rogo che, all'ora di pranzo, ha colpito un deposito in un giardino di Copertino, utilizzato come cucina dalla proprietaria. L'incendio, partito dall'olio per la frittura, si è propagato anche a un mezzo parcheggiato vicino. Sul posto, pompieri di Veglie e Lecce, polizia municipale e carabinieri

L'edificio colpito dalle fiamme (Antonio Quarta)

COPERTINO – Una distrazione costata davvero cara. Si aggirerebbero attorno ai diecimila euro i danni arrecati da un incendio esploso intorno all’ora di pranzo in un deposito a Copertino, in via Lipari. La proprietaria di casa, una 70enne del luogo, stava per friggere dei peperoni nell’olio bollente. Ha abbandonato per qualche secondo la cucina allestita nel deposito esterno – e fortunatamente non adiacente all’appartamento- senza fare i conti con le conseguenze.IMG_0555-2

Al ritorno si è trovata davanti alla struttura completamente avvolta dalle lingue di fuoco, partite dal fornello. Ha immediatamente chiesto aiuto ai vicini di casa, i quali si sono poi rivolti al numero di pronto intervento. Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, assieme ai colleghi del comando provinciale. I pompieri hanno domato le fiamme che, veloci, avevano già consumato parte del magazzino, coperto da una tettoia. Oltre agli infissi, il rogo ha ingoiato anche la vettura di famiglia che si trovava all’interno.

Per i rilievi e per mettere in sicurezza l’area, sono giunti anche gli agenti di polizia municipale, assieme ai carabinieri della tenenza di Copertino. Nessuna conseguenza grave si è verificata su persone, fatta eccezione per lo spavento e la tensione del momento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia pentola sul fuoco, rogo distrugge deposito e auto: danni per 10mila euro

LeccePrima è in caricamento