Un nuovo rogo nel Salento, in fiamme la “Montagna Spaccata”

L’episodio nel pomeriggio intorno alle 16, lungo la litoranea che da Gallipoli conduce a Santa Maria al Bagno. Sul posto i vigili del fuoco che stanno lavorando col supporto di due velivoli "Fire Hawk"

La colonna di fumo non distante dai centri abitati.

GALATONE - Ancora fiamme sul Salento. Anche stavolta l’incendio ha riguardato uno dei tratti della costa più suggestivi, quello della “Montagna Spaccata” che collega le località di Santa Maria al Bagno e Lido Conchiglie.

Il rogo è divampato nel pomeriggio intorno alle 16 e si è esteso rapidamente, richiendo l’intervento di numerose squadre e mezzi dei vigili del fuoco e di due velivoli "fire hawk" che stanno lavorando in sinergia tra loro. 

Si tratta dell’ennesimo rogo che vede impegnati i “caschi rossi” di diversi reparti provinciali. Solo nel pomeriggio di ferragosto, sono stati ben 15 gli interventi per domare le lingue di fuoco che avevano avvolto e distrutto porzioni di vegetazione: quello più impegnativo aveva riguardato il litorale ionico, a nord di Porto Cesareo, con ben quattro focolai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Anziana madre non ha sue notizie da giorni e chiede aiuto: 49enne trovato senza vita

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Rapine con auto rubate durante il lockdown: fermata la banda

  • Coronavirus “sensibile” ai fattori ambientali: studio di un fisico su temperatura ed escursioni termiche

  • Scavalca tre muri dopo il furto: fuga spericolata, ma braccato e arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento