Cronaca Via Maria Ausiliatrice

Incendio nella tavernetta, è grave in ospedale il padre del sindaco Ada Fiore

Gaetano Fiore, pensionato di 75 anni, è stato estratto da un vicino di casa, poi condotto presso il reparto grandi ustionati di Brindisi dai sanitari del 118. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione locale

Foto di repertorio.

CORIGLIANO D’OTRANTO – Gaetano Fiore, pensionato di 75 anni, padre del sindaco di Corigliano d’Otranto, Ada Fiore, è ricoverato in gravi condizioni fin dalla tarda serata di ieri presso il reparto grandi ustionati dell’ospedale “Perrino” di Brindisi, a causa delle ferite riportate in un incendio avvenuto nella sua tavernetta, nel centro storico del paese.

Il rogo è divampato intorno alle 21, per cause ancora tutte da chiarire. Fiore scendeva abitualmente nella taverna dell’abitazione, in via Santa Maria Ausiliatrice, la sera. L'ipotesi più probabile è che il rogo sia stato sprigionato da una sigaretta caduta sul divano, forse in un momento in cui l'uomo potrebbe essersi assopito. Il fumo, levatosi fuori dall’abitazione, è stato di una tale intensità, da richiamare subito l’attenzione del vicinato. E’ stato proprio un uomo che risiede di fronte fra i primi ad accorgersi del fumo e ad intervenire, entrando nel giardino dell’abitazione dell’anziano e spalancando una porta secondaria, portandolo all’esterno.

L’anziano aveva già perso i sensi, dopo aver fatto pochi passi. Fiore è quindi stato soccorso dai sanitari del 118, che l’hanno condotto subito presso il reparto specializzato del nosocomio brindisino. Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie e i carabinieri della stazione locale. L'anziano ha riportato ustioni su circa il 40 per cento del corpo. La prognosi è riservata.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nella tavernetta, è grave in ospedale il padre del sindaco Ada Fiore

LeccePrima è in caricamento