Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Piazzale Genova

Divampa il rogo nel cuore della notte. Il fuoco distrugge una Bmw

L'auto, appartenente ad una 65enne di Lecce e parcheggiata in piazzale Genova, è stata avvolta dalle fiamme, intorno alle 2,30, per cause accidentali. La donna si è accorta della colonna di fumo e ha allertato pompieri e polizia, intervenuti sul luogo dell'incendio

L'auto incendiata nella notte

LECCE – E’ stata la stessa proprietaria dell’auto ad accorgersi di quella intensa colonna di fumo nero. Abbassando lo sguardo ha notato che proveniva dalla sua auto, rivolgendosi immediatamente alla sala operativa dei vigili del fuoco del comando provinciale.

La Bmw “Serie 1”-  appartenente a I.R., una pensionata di 65 anni - parcheggiata in corrispondenza della propria abitazione, è stata infatti avvolta dalle fiamme intorno alle 2,30, nei pressi di piazzale Genova, nel quartiere Stadio di Lecce. Una zona che è balzata agli onori delle cronache, negli ultimi mesi, per l’elevato numero di incendi ai danni di veicoli.

Quello attecchito nella notte, tuttavia, non sarebbe stato di natura dolosa, bensì accidentale. Questo è quanto hanno certificato i pompieri, sopraggiunti per domare le fiamme e per mettere in sicurezza l’intera area, sulla quale vi erano anche altri veicoli in sosta. Nei paraggi del punto in cui è divampato il rogo- dove sono anche intervenuti gli agenti di polizia della questura leccese  - non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile o frammenti di bottiglie in plastica, come invece è accaduto in innumerevoli episodi del passato.

Non è ancora dato conoscere l'esatta dinamica dell'incendio. Le fiamme potrebbero essere scaturite da un cortocircuito al motore, che avrebbe poi scatenato l'autocombustione, incenerendo l'autovettura. Ora danneggiata per migliaia di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa il rogo nel cuore della notte. Il fuoco distrugge una Bmw

LeccePrima è in caricamento