Intensa colonna di fumo nero invade la statale: brucia autodemolitore

L’incendio nella mattinata di oggi, lungo la 275 e nel territorio di Surano. Sul posto, vigili del fuoco e protezione civile

La colonna di fumo sulla 275 (Foto da protezione civile Salento)

SURANO – Brucia l’area utilizzata per l’autodemolizione: una intensa colonna di fumo nero invade il cielo. L’incendio in mattinata, poco dopo le 10, sulla strada statale 275, all’altezza del territorio di Surano. Le fiamme, partite accidentalmente, sono state avvistate dagli stessi automobilisti da diverse centinaia di metri.

L’odore acre del fumo, derivante non soltanto da sterpaglie ma quasi certamente da materiale plastico andato a fuoco, è stato avvertito da tutti i passanti. Numerose, infatti, le telefonate alla sala operativa del 115 per segnalare l’accaduto.

Sul posto, per spegnere il rogo e mettere in sicurezza l’area, i volontari della protezione civile e i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase. I pompieri hanno faticato non poco per ripristinare la normalità ed evitare che le fiamme potessero arrecare ulteriori danni, oltre all’inevitabile inquinamento dell’aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

Torna su
LeccePrima è in caricamento