Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Litorale / Strada Comunale dell'Olmo

Incendio distrugge villetta occupata abusivamente, evacuata famiglia

Un rogo, scoppiato nel pomeriggio in una via di Torre Chianca, la marina leccese, ha gravemente danneggiato l'arredamento e gli infissi di un'abitazione, occupata da una famiglia. Sul posto, i pompieri del comando provinciale e gli agenti di polizia per alcuni accertamenti

Un vigile del fuoco sul luogo dell'incendio.

TORRE CHIANCA (Lecce) – L’intera cucina, così come gli infissi e l’arredamento dell’abitazione, sono stati completamente distrutti.  Un incendio, scoppiato  intorno alle 16,30, ha infatti gravemente danneggiato una villetta al civico 18 di via Olmo, a Torre Chianca, la marina leccese. Si è protratto per almeno un paio di ore l’intervento di nove vigili del fuoco del comando provinciale, sopraggiunti a seguito della segnalazione di una donna che, assieme al marito e a tre bambini, avrebbe occupato, secondo i primi riscontri,  abusivamente l’edificio.

I pompieri hanno spento il rogo, partito accidentalmente da un cortocircuito a un interruttore in cucina. Inquietante la scena: i muri completamente anneriti e i mobili resi inutilizzabili dall’incendio, che si è propagato con prepotenza al resto delle stanze. La densa colonna di fumo ha riempito gli ambienti e ha raggiunto persino l’esterno dell’abitazione, ma non ha fortunatamente arrecato danni a persone. Nessuno degli occupanti, infatti, risulterebbe intossicato.

Sul luogo sono giunti anche gli agenti di polizia delle volanti, per eseguire i rilievi. Sono in corso alcuni accertamenti per verificare la reale dinamica dell’accaduto. Gli inquirenti si sarebbero messi alla ricerca del vero proprietario della casa, uno stabile forse non proprio a norma con le concessioni edilizie. Gli inquirenti hanno ascoltato le dichiarazioni della famiglia occupante, per mettere in luce da quanto tempo si fossero stabiliti all’interno e in che modo avvenisse l’approvvigionamento di corrente elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio distrugge villetta occupata abusivamente, evacuata famiglia

LeccePrima è in caricamento