Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Traffico ferroviario bloccato per 36 ore. Servizio sostitutivo in bus

Rete ferroviaria italiana stima in un giorno e mezzo la durata dell'interruzione dei collegamenti su rotaia. I treni a lunga percorrenza sostituiti da torpedoni, per i treni regionali spola tra Fasano e Brindisi

LECCE - Il traffico ferroviario sulla linea Bari - Lecce dovrebbe rimanere sospeso per le prossime 36 ore. Questa è la stima fatta dai tecnici di Rete ferroviaria italiana, in attesa che si concludano i rilievi da parte dell’autorità giudiziaria sul luogo dell’incidente e possano essere avviate le attività per liberare la sede ferroviaria dai mezzi coinvolti.

All’esterno della stazione di Lecce, così come a Bari, intanto, sono già attivi gli autobus sostitutivi: i treni a lunga percorrenza in arrivo sono limitati a Bari e fino al capoluogo salentino si arriva con i bus messi a disposizione da Trenitalia. Per coloro che sarebbero dovuti  partire da Lecce vale lo stesso discorso: fino a Bari si viaggia su gomma e poi, in base alla disponibilità dei convogli nello scalo principale della Puglia, si proseguirà in treno o con altri autobus fino alla destinazione finale. I treni del trasporto regionale sono limitati a Fasano e Brindisi e anche in questo caso sostituiti con autobus.

Attraverso un comunicato il gruppo Ferrovie dello Stato “esprime il più sentito cordoglio e si stringe attorno alla famiglia del macchinista che ha perso la vita nell’incidente di Cisternino. Le Ferrovie dello Stato Italiane esprimono anche la loro solidarietà e vicinanza a tutti i viaggiatori feriti e contusi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico ferroviario bloccato per 36 ore. Servizio sostitutivo in bus

LeccePrima è in caricamento