Cronaca Via Don Luigi Sturzo

A bordo della gru con un carico eccessivo. Perde il controllo e si ribalta

Il 37enne, alla guida dell'automezzo, avrebbe perso l'equilibrio a causa della quantità di pietra leccese. Finito sul muro di un'abitazione, ha allertato i sanitari. Trasportato d'urgenza in ospedale, ha una frattura alla costola

Foto di repertorio (tutti i diritti riservati)

CORIGLIANO D'OTRANTO - Quasi certamente, il carico di pietra leccese che stava trasportando a bordo della gru, deve essere stato superiore, addirittura eccessivo, rispetto alla reale capacità del mezzo se, ad un certo punto, ha perso il controllo, e l'equilibrio, rovesciandosi, con l'intero autoveicolo, sul lato sinistro. Fortunatamente, senza coinvolgere ulteriori autoveicoli o persone.

Un pomeriggio di tensione, quello di oggi, per A.A, un uomo di 37 anni, originario di Corigliano d'Otranto. Poco prima delle 15, il furgone munito di elevatore del quale era alla guida,  sovraccarico, si sarebbe improvvisamente ribaltato sul fianco, colpendo il muro  di recinzione di un'abitazione privata, danneggiandolo, nei pressi del cantiere dove l'uomo stava prestando la propria manodopera, in via don Luigi Sturzo, ad una manciata di metri dalla stazione ferroviaria.

Nonostante l'urto, tutt'altro che lieve, e lo spavento, il 37enne è rimasto cosciente, tanto da trovare la forza di allertare i sanitari del 118 che, intervenuti, hanno prestato i primi soccorsi, davanti ai lamenti della vittima che ha cominciato ad accusare alcuni dolori  alle spalle, poi diventati, via via sempre più lancinanti. Trasportato presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, d'urgenza, all'uomo è stata riscontrata una frattura alla costola, dichiarata guaribile in 30 giorni. Sul luogo dell'accaduto, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Maglie, per ripristinare la normalità, rimuovendo il mezzo dal centro della via. Gli accertamenti sull'accaduto sono invece affidati ai carabinieri della compagnia del luogo, guidati dal maggiore Andrea Azzolini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A bordo della gru con un carico eccessivo. Perde il controllo e si ribalta

LeccePrima è in caricamento