Esce fuori strada di ritorno a casa: un capitano dei carabinieri in Rianimazione

Un 27enne di Lizzanello, comandante della compagnia di Petilia Policastro, in provincia di Crotone, è rimasto ferito in un incidente autonomo avvenuto sulla strada provinciale 241. Per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo e si è schiantato contro una recinzione: sottoposto a un intervento chirurgico, è ricoverato in prognosi riservata

Foto di repertorio.

LIZZANELLO – Perde il controllo dell’auto ed esce fuori strada di ritorno a casa: un capitano dei carabinieri ricoverato in Rianimazione. Un grave incidente è avvenuto questa notte, poco dopo le 4, alle porte di Lizzanello. Giacomo Mazzeo, un 27enne dipendente dell’Arma, comandante della compagnia di Petilia Policastro, in provincia di Crotone, è rimasto gravemente ferito.

Il militare, che si trova nella terra d’origine in licenza, avrebbe perso il controllo della sua auto per cause che non si conoscono ancora. Potrebbe essersi trattato di un improvviso malore, o del tentativo di scansare un ostacolo che potrebbe aver scorto all’ultimo momento. Ha sbandato bruscamente, schiantandosi contro una recinzione sulla strada provinciale 241: il tratto che dalla tangenziale est conduce verso il comune dell’hinterland leccese.

Soccorso dagli operatori del 118, nel frattempo allertati da alcuni passanti, il 27enne è stato accompagnato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, a seguito delle numerose fratture riportate durante l’impatto. Sottoposto a un intervento chirurgico, il carabinieri è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione. Sarà tenuto sotto osservazione da parte del personale medico, che non ha ancora sciolto la prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi dell’incidente, intanto, sono nelle mani degli agenti della polizia stradale di Maglie, guidati dall’ispettore Rocco Trane. I poliziotti hanno effettuato il sopralluogo sulla strada provinciale, e ascoltato i primi conducenti che hanno prestato aiuto al giovane, per cercare di  stabilire con precisione che cosa sia accaduto negli istanti che hanno preceduto lo schianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento