Cade dall’albero per raccogliere le noci: 62enne rischia di restare paralizzato

Ha rimediato gravi lesioni alla schiena un uomo di Marittima di Diso che, nel pomeriggio di ieri, ha perso l’equilibrio. Si trovava in una campagna di Nociglia quando è avvenuto l’incidente. Si trova ora ricoverato nel reparto di Rianimazione di Lecce, in prognosi riservata

Foto di repertorio

MARITTIMA (Diso) – E’ caduto accidentalmente da un albero, da un’altezza di circa tre metri ed è rimasto gravemente ferito alla schiena. Ora rischia una paralisi nella parte inferiore del corpo. Il grave incidente domestico nel pomeriggio di ieri a marittima, la frazione di Diso. V.R.P, un 62enne del luogo, si era recato in un terreno di proprietà in una campagna di Nociglia.

Si è inerpicato su un grande noce per raccoglierne i frutti quando, per cause ancora da chiarire, ha perso l’equilibrio.  L’origine della caduta, infatti, potrebbe essere stata provocata da un malore improvviso sopraggiunto mentre l’uomo si trovava alle prese con la raccolta delle noci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorso, è stato accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove sono stati avviati tutti gli accertamenti del caso per chiarire il suo quadro clinico. Al termine degli esami medici, compreso quello della Tac (il quale ha evidenziato gravi lesioni alla spina dorsale), il 62enne è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione della struttura sanitaria leccese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento