Resta ferito in una falegnameria. Un 48enne ricoverato in Chirurgia plastica

Un uomo originario di Monteroni di Lecce ha riportato alcune lesioni all’avambraccio, in mattinata, in un laboratorio della zona industriale del capoluogo salentino. E’ stato trasportato in ospedale, ma le sue condizioni non sono gravi. Sul posto, polizia e personale dello Spesal

Il luogo in cui si è verificato l'incidente

LECCE – E’ stato ricoverato nel reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale “Vito Fazzi” P.L., un 48enne di Monteroni di Lecce, rimasto ferito a seguito di un incidente sul lavoro, all’interno della falegnameria “Maggio”, in via Croazia, nella zona industriale del capoluogo salentino.

Le lesioni riportate dall’uomo nel corso della mattinata non sono state fortunatamente gravi. E’ stato accompagnato dai sanitari del 118 presso il nosocomio, dove sono scattati immediati accertamenti d’urgenza. Le ferite, profonde, sono soprattutto all’avambraccio, e hanno intaccato il muscolo.

Motivo per il quale il 48enne potrebbe essere sottoposto, in giornata, a un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono comunque sotto controllo e non destano particolare apprensione tra i medici. Sul posto, oltre agli agenti della sezione volanti e dello Spesal, per accertare la dinamica dell’accaduto e chiarire l’addebito di eventuali responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Vino adulterato: dopo i sigilli in estate, maxi sequestro probatorio

  • Violento scontro fra auto: un uomo d’urgenza in ospedale con un trauma alla schiena

Torna su
LeccePrima è in caricamento