Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Scivola sul pavimento mentre esegue i lavori. Grave un operaio

Un uomo di 61 anni, di Castrignano del Capo, è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale di Tricase, dove è ricoverato in prognosi riservata. Stava effettuando la manutenzione all'interno di un ristorante della zona, quando è precipitato. Sul posto, 118, carabinieri e Spesal

L'ospedale di Tricase

CASTRIGNANO DEL CAPO – E’ scivolato da una tettoia, ed è finito in prognosi riservata. Una giornata amara quella per un 61enne di Castrignano del Capo che, intorno a mezzogiorno, è caduto da un’altezza di diversi metri, forse da una tettoia, mentre si trovava all’interno dell’area di  un ristorante sulla via per il litorale.

L’operaio stava effettuando dei lavori di manutenzione quando, per motivi ancora da chiarire, ha perso l’equilibrio ed è caduto sulla pavimentazione. E’ probabile si possa essere trattato di un malore, o di una improvvisa distrazione.  I testimoni dell’accaduto hanno immediatamente allertato i soccorsi, e sul posto sono giunti i sanitari del 118. Il personale medico ha constatato le gravi condizioni dell’uomo, trasportato d’urgenza presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase.

Sottoposto a una serie di accertamenti, è stato trattenuto nel nosocomio della cittadina del basso Salento, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata, a causa dei traumi riportati. Sul luogo dell’episodio sono anche intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia tricasina, guidata dal tenente Simone Clemente. I militari hanno avviato una serie di indagini sul posto, per chiarire l’esatta dinamica e l’attribuzione delle responsabilità, assieme al personale dello Spesal, sopraggiunto poco dopo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sul pavimento mentre esegue i lavori. Grave un operaio

LeccePrima è in caricamento