Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Veglie

Incidente nei campi, muore tranciato dal suo trattore

La tragedia nel pomeriggio in una campagna tra Veglie e Salice. Giovanni Rollo, 67 anni, è rimasto incagliato tra le frese del trattore. Raccapricciante la scena che si è presentata ai soccorritori

Il trattore non va, qualcosa si è impigliato tra gli ingranaggi, tra i cingolati, a lavoro quasi terminato, nella campagna tra Veglie e Salice Salentino, contrada "Palombaro". E allora non gli resta che fermare il mezzo, lasciarlo al minimo per capire cosa non va. Giovanni Rollo, 67 anni, di Veglie, osserva attentamente, poi si dirige verso la parte posteriore del trattore, dove ci sono le frese, quei dischi che arano il terreno delle campagne indurite dall'inverno e che devono essere tonificate per la semina.

Allora l'uomo solleva il macchinario e la tragedia giunge improvvisa: il corpo dell'agricoltore incappa tra gli ingranaggi, forse il trattore nel frattempo si muove, mentre i dischi gli solcano il corpo senza lasciarli alcuna via di scampo. Una morta assurda, una scena straziante per i soccorritori giunti sul posto e che nulla hanno potuto per tentare di salvargli la vita: vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, sanitari del 188, carabinieri accorsi sul luogo della tragedia, che ora dovranno indagare sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nei campi, muore tranciato dal suo trattore

LeccePrima è in caricamento