Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali Via Mincio

Travolge cinque auto, prende a calci e pugni le vittime. Denunciato 24enne

Il ragazzo, originario di Lecce, è stato deferito dagli agenti di polizia, con l'accusa di danneggiamento aggravato. A bordo della sua auto, ha travolto cinque mezzi in più punti della città, aggredendo le vittime

Via Mincio, uno dei punti del tamponamento

LECCE - Viaggiava a bordo della sua Renault Megane, intorno alle 22 di ieri sera,quando ha imboccato via Mincio, proveniendo da via Giammatteo, nel quartiere Santa Rosa. All'altezza di una pizzeria del posto, il conducente ha tamponato violentemente una Peugeot 407 - danneggiando la fiancata sinistra e ammaccandone lo sportello posteriore, mentre il mezzo era  parcheggiato all'altezza del civico 21. Alla richiesta di spiegazioni del proprietario della Peugeot, tuttavia, il conducente della Megane ha cominciato ad inveire con minaccce ed insulti.

Non contento, l'irascibile conducente si è dato alla fuga. Ma non prima di aver tamponato una seconda Peugeot 407, la cui titolare è stata persino "ripagata" con un pugno sferratole in volto  e calci. E non è tutto. Il conducente della Megane, risalito a bordo della sua auto, si è dileguato nelle vie limitrofe, urtando un terzo mezzo, una Renault Twingo, parcheggiato regolarmente lungo via Mincio, all'altezza del civico 6, graffiandone la fiancata posteriore destra ed il paraurti posteriore, per poi rimettersi nuovamente in marcia.

Poi, come se non bastasse, mentre gli agenti di polizia della questura di Lecce, erano già sul posto per annotare le dichiarazioni delle vittime dell'accaduto, un'altra segnalazione ha allertato i poliziotti con urgenza. Lo stesso conducente si era reso responsabile di un altro danneggiamento di auto, in Viale della Repubblica, scatenando l'ennesima lite violenta con alcuni residenti e passanti. Al sopraggiungere delle forze dell'ordine, la Renault Megane era posta di traverso sulla carreggiata ma, dell'uomo, neppure le tracce. Era fuggito a piedi, dopo aver colpito due veicoli:  una Chevrolet Aveo ed una  Peugeot 307,  regolarmente parcheggiati lungo il viale, in direzione di via Taranto.

Raggiunto dai poliziotti, l'uomo è stato fermato ed identificato. Si tratta di M.D., un  24enne nato a Lecce. In evidente stato confusionale, è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l'ospedale "Vito Fazzi" per alcuni accertamenti. I proprietari della auto danneggiate, residenti nella zona delle "Case Magno", hanno sporto la denuncia in questura, documentando i danni subiti, attraverso i rilievi fotogfrafici eseguiti dalla polizia scientifica. Il ragazzo, risultato negativo sia all'alcol test, sia all'esame tossicologico effettuato presso il nosocomio leccese,  è stato deferito in stato di libertà con l'accusa di danneggiamento aggravato e ricoverato, momentaneamente, presso il reparto di Psichiatria, senza essere sottoposto al trattamento sanitario obbligatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge cinque auto, prende a calci e pugni le vittime. Denunciato 24enne

LeccePrima è in caricamento