rotate-mobile
Accertamenti dopo l'impatto

Ancora un pedone investito su viale Cavallotti: una 49enne in ospedale

L’incidente nel pomeriggio quando il conducente di una Fiat Bravo non è riuscito ad evitare la donna intenta ad attraversare sul viale all’altezza con via 47° Reggimento Fanteria. Trasportata in codice giallo al Fazzi. Sul posto 118 e polizia locale

LECCE - Ancora insidie stradali lungo le corsie dei viali che attraversano il centro cittadino di Lecce dove nel pomeriggio l’ennesimo pedone ha rischiato grosso dopo essere stato investito da un’auto in transito.

Il sinistro stradale si è verificato poco dopo le 18 di questo pomeriggio su viale Cavallotti all’altezza dell’intersezione con via 47esimo Reggimento Fanteria. Ad avere la peggio una donna leccese di 49 anni che, mentre era intenta ad attraversare sul viale, a ridosso delle strisce pedonali, è stata centrata in pieno da una Fiat Bravo che sopraggiungeva proprio in quel momento.

Il conducente della vettura, un 58enne residente a Parabita, non è riuscito ad evitare l’impatto e pur tentando una frenata ha colpito la malcapitata che è finita in terra.

Immediati sono stati chiamati i soccorsi temendo che la donna potesse aver battuto la testa e sul posto sono sopraggiunti i sanitari del 118 con un’automedica. Per la donna investita,dopo le prime cure del caso e il riparo dalla pioggia con l’ausilio di un ombrello, è stato disposto il trasferimento al “Vito Fazzi” in codice giallo. Sul posto per i rilievi dell’incidente la polizia locale di Lecce.                        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un pedone investito su viale Cavallotti: una 49enne in ospedale

LeccePrima è in caricamento