Lunedì, 27 Settembre 2021
Incidenti stradali Leuca / Viale Marche

Travolto in bici da un'auto in fase di svolta, paura in mattinata sul viale

Nessuna conseguenza seria per un 35enne polacco. Alla guida dell'auto 59enne leccese. Ricostruzioni affidate alla polizia locale

LECCE – Attimi di paura questa mattina, attorno alle 8,10, per un uomo in bicicletta, investito da un’autovettura su viale Marche, poco prima dell’ufficio postale. In sella alla bici c’era un cittadino polacco di 35 anni, che abita a Lecce, nel quartiere Leuca. Per fortuna non ha battuto la testa, anche se in un primo momento si temeva potesse aver subito qualche conseguenza dalla caduta scomposta, tanto più che la ruota anteriore del mezzo a due ruote è rimasta incastrata sotto quella destra di una Jeep Compass. La “frenata”, quindi, è stata a dir poco brusca.

Alla guida dell’autovettura c’era un leccese di 59 anni. Era in procinto di svoltare a destra, in via Pantelleria, quando è avvenuto l’impatto con la bicicletta. Il 35enne è carambolato sull’asfalto, proprio al centro della traversa. Il conducente s’è subito fermato e anche altri passanti hanno prestato immediatamente soccorso.

Sul posto è poi intervenuta un’ambulanza del 118. Il 35enne è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi”, ma a quanto pare non ha riportato lesioni particolari. L’auto stessa procedeva piano. Per i rilievi stanno procedendo gli agenti di polizia locale. Nelle ricostruzioni, useranno anche alcune videocamere, in particolare quelle di una tabaccheria.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto in bici da un'auto in fase di svolta, paura in mattinata sul viale

LeccePrima è in caricamento