Auto si rovescia sulla complanare della statale 16, paura nel pomeriggio

Padre di 73 anni di Lizzanello non grave, figlia illesa. Sul posto sono intervenuti polizia stradale, 118 e vigili del fuoco

LIZZANELLO – L’incidente è stato spaventoso, i danni piuttosto ingenti (parabrezza e finestrini sfondati, dopo il ribaltamento), ma miracolosamente le persone all’interno sono state estratte sotto choc, ma senza gravi ferite.

Si tratta di un 73enne di Lizzanello e della figlia. Il primo è stato condotto per accertamenti presso il pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. L'ambulanza è arrivata sul posto con un codice rosso per dinamica, ma le condizioni non sono comunque gravi. La seconda, invece, non ha avuto necessità di trasporto. 

Il sinistro s’è verificato intorno alle 16,30 lungo la complanare della strada statale 16 che collega il capoluogo a Maglie, nel tratto fra Lecce e Lizzanello. Stando ai primi accertamenti, il conducente avrebbe perso il controllo del veicolo, una Seat Leon, subito dopo aver imboccato la complanare. L'auto si'è così coricata su un fianco in un tratto ai margini della corsia, fra rovi e sterpaglie, non lontano dal muro di cinta di una proprietà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dal comando di Lecce per estrarre l'uomo dall'auto, gli agenti di polizia stradale del distaccamento di Maglie e gli operatori del 118. Possibile che vi sia stata come concausa della perdita di controllo la strada resa scivolosa dalle abbondanti piogge di questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento