Martedì, 27 Luglio 2021
Incidenti stradali

Impatto frontale sulla strada provinciale Casarano-Ruffano, tre feriti gravi

L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 9. Sul posto polizia municipale, carabinieri e ambulanze del 118. Due 20enni e una donna di 50 anni condotti negli ospedali "Ferrari" di Casarano e "Sacro Cuore" di Gallipoli con varie lesioni. Uno dei due veicoli forse ha invaso l'altra corsia

Il luogo dello scontro tra le due auto (Foto Antonio Quarta).

CASARANO – Tre feriti gravi, condotti negli ospedali di Casarano e Gallipoli con codici gialli (due) e rosso, nessuno, comunque, a quanto sembra a rischio della propria vita.

E’ il bilancio di un incidente avvenuto questa mattina, intorno alle 9, lungo la strada provinciale che collega Ruffano a Casarano, in territorio di quest’ultimo comune. A rimanere coinvolti nel sinistro, due giovani di 20 anni che si trovavano a bordo di una Fiat Uno e una donna di 50 anni, alla guida di una Punto. Tutti e tre sono casaranesi.

La Uno si muoveva in direzione di Ruffano, mentre la Punto viaggiava verso Casarano. L’incidente è avvenuto, per cause in fase d’accertamento, in prossimità di una curva. Lo scontro è stato particolarmente violento, un vero e proprio frontale. L’ipotesi è che uno dei due veicoli possa aver invaso l’altra corsia. La dinamica è al vaglio degli agenti di polizia municipale di Casarano, giunti sul posto insieme ai carabinieri della compagnia e ai sanitari del 118.IMG_2374-2

Matteo De Blasi e Cosimo Giorgino, i due giovani di 20 anni (il primo conduceva l’auto), sono stati trasportati rispettivamente presso l’ospedale “Ferrari” di Casarano e il “Sacro Cuore” di Gallipoli. E sempre al “Ferrari” è stata anche ricoverata la donna, Anna Fattizzo.

Non è il primo incidente grave che si verifica in quel particolare tratto. La Casarano-Ruffano è una strada giudicata particolarmente insidiosa. Vi sono diverse stradine interpoderali che vi convergono e alcune curve pericolose. E nonostante sia in tutto questo anche stretta, si tende a volte a pigiare troppo sull’acceleratore.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impatto frontale sulla strada provinciale Casarano-Ruffano, tre feriti gravi

LeccePrima è in caricamento