Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali

Chioggia: non ce l'ha fatta il melendugnese coinvolto in un incidente

Corrado Delle Donne, 52enne, è spirato nelle scorse ore. Era rimasto coinvolto in un grave incidente avvenuto la notte del 28 aprile, mentre rientrava verso casa ed estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco. Lavorava per l'Eni e abitava da tempo al Nord, ma era legato alla sua terra d'origine

PADOVA – Non ce l’ha fatta Corrado Delle Donne, 52enne di Melendugno, ma residente a Chioggia, in provincia di Venezia. L’uomo era rimasto coinvolto in un grave incidente stradale nella notte del 28 aprile. Stava rientrando verso casa quando, percorrendo la strada statale 309 Romea, all’altezza di Conche di Codevigo, alla guida della sua Citroen Xsara, aveva tamponato il rimorchio di un Tir Mercedes, condotto da un 32enne di Lendinara, invadendo la corsia opposta e andando fuori strada.

Delle Donne era stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco del distaccamento di Piove di Sacco e Chioggia, che avevano dovuto tagliare con le cesoie idrauliche la capotta. Consegnato poi al personale sanitario del Suem 118, era arrivato presso l’ospedale di Sottomarina già in condizioni critiche e in seguito trasferito a Mestre.

Quella notte Delle Donne era stato sottoposto anche a un delicato intervento chirurgico a causa di un’emorragia cerebrale. Posto in prognosi riservata, purtroppo è spirato nelle scorse ore. Sposato da 25 anni, lavorava per conto dell’Eni ed era comunque legato alla sua terra natale pur vivendo da tempo lontano dal Salento. Sul posto, per ricostruire la dinamica dell’incidente, erano intervenuti quella notte i carabinieri di Piove di Sacco e Chioggia.

Da PadovaOggi.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chioggia: non ce l'ha fatta il melendugnese coinvolto in un incidente

LeccePrima è in caricamento