Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali Piazza Dante Alighieri

Errata corrige: nell'incidente di Galatina, un'autovettura era ferma

Ancora ricoverato il 64enne che, domenica, è rimasto ferito in un grave incidente, nel centro di Galatina. Uno dei due mezzi con cui si è scontrato il ciclomotore guidato dalla vittima, non era però in moto: sostava nel parcheggio

L'ospedale Vito Fazzi di Lecce

GALATINA - È ancora ricoverato, in prognosi riservata,  presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, Franco Elia, il 64enne, collaboratore scolastico originario di Galatina, rimasto gravemente ferito durante l'incidente di domenica sera, avvenuto alcuni minuti prima della mezzanotte, nei pressi di piazza Dante Alighieri, nel centro della cittadina. Restano dunque stabili le sue condizioni che, al momento dell'arrivo al pronto soccorso del nosocomio, avevano già destato non poche preoccupazioni tra i medici.

La vittima, a bordo del suo ciclomotore Piaggio, è stata scaraventata sul manto stradale, in seguito all'impatto avvenuto dapprima con una Peugeot, guidata da un ragazzo forse alle prese con le manovre per un parcheggio, per poi finire contro una seconda autovettura, una Renault Twingo.

A parziale rettifica ed integrazione di quanto riportato nell'articolo pubblicato domenica 8 ottobre,  è doveroso precisare che la trentenne, proprietaria della Renault si trovava all'interno di un locale, al momento del sinistro. Il suo veicolo era dunque in sosta, e non in movimento come comunicato in precedenza. Non è, pertanto,  legato alle cause di quanto accaduto.

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Errata corrige: nell'incidente di Galatina, un'autovettura era ferma

LeccePrima è in caricamento