Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali Rudiae / Tangenziale Ovest

Violento frontale in tangenziale. Un uomo viaggiava contromano

L' incidente che si è verificato questa mattina, poteva avere conseguenze più tragiche. Un 69enne, sulla corsia sbagliata, si è scontrato contro un mezzo. Finito in ospedale, ne avrà per 30 giorni. Meno grave l'altro automobilista

Foto LeccePrima (tutti i diritti riservati)

LECCE  - Non si conosce ancora il motivo per il quale, intorno alle 10.40, L.F., il conducente 69enne di una Peugeot 106, di colore bordeaux, ha imboccato la rampa sbagliata della tangenziale ovest di Lecce, immettendosi contromano nella carreggiata destinata a coloro che viaggiano in direzione Gallipoli, in corrispondenza della galleria.

Dopo aver percorso alcuni metri, però, ha intercettato una seconda auto, una Alfa 147,  nera, condotta da G.M., un uomo di 37 anni, e l'impatto frontale, tra i due, è stato inevitabile. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, assieme agli agenti di polizia stradale  e ai vigili del fuoco, che hanno fornito sostegno nei primi soccorsi. Entrambi gli automobilisti sono stati accompagnati presso il pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi"per i primi accertamenti. Fortunatamente sono state riscontrate solo alcune lievi escoriazioni al proprietario dell'Alfa, mentre il conducente che viaggiava contromano è stato dichiarato guaribile in 30 giorni, per alcune ferite, forse fratture, riportate all'altezza del bacino. Proseguono, intanto, le verifiche sanitarie di rito, per accertare l'eventuale assunzione di alcool, o stupefacenti,  da parte dell'uomo che transitava contromano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento frontale in tangenziale. Un uomo viaggiava contromano

LeccePrima è in caricamento