Incidenti stradali Via Casole

Frontale, feriti in due: vigili del fuoco estraggono donna dall'abitacolo

Il sinistro nella notte a Copertino. Una 39enne sotto osservazione in ospedale, un 22enne dimesso. Per entrambi la prognosi è di 21 giorni. I rilievi affidati ai carabinieri della tenenza locale

COPERTINO – Uno scontro violento e il timore che fosse accaduto il peggio. Entrambi i giovani coinvolti, però, hanno riportato ferite giudicate guaribili “solo” in 21 giorni. Tutto sommato, quasi miracolati, perché l’impatto è stato particolarmente rude: un vero e proprio frontale. E in un primo momento, si era temuto in particolare per le sorti di V.S., una donna di 39 anni di Copertino. Era rimasta incastrata fra le lamiere dell’auto della quale era alla guida, una Lupo Volkswagen. E’ stata liberata dai vigili del fuoco giunti da Lecce e consegnata alle cure dei sanitari.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzanotte alla periferia di Copertino, in via Casole. Si tratta di una via periferica che conduce nelle campagne dove già in altre occasioni si sono verificati incidenti anche gravi.  Alla fine del 2009, ad esempio, proprio qui fu travolto, morendo poco tempo dopo in ospedale, un uomo di 78 anni.

L’altra autovettura coinvolta è stata una Fiat Punto. Era condotta da M.S., 22enne, anch’egli copertinese. Ha riportato lesioni anch’egli, come detto, con la stessa prognosi della donna. La differenza è che mentre il giovane, è stato subito dimesso (per lui un codice giallo), V.S., una volta trasportata dal 118 in codice rosso presso l’ospedale locale, il “San Giuseppe”, è rimasta sotto osservazione. I rilievi sono affidati ai carabinieri della tenenza locale, che devono ricostruire l'esatta dinamica e accertare le responabilità in un sinistro in cui è stato anch abbattuto un cartello di stop. 

A entrambi, nelle scorse ore, è stata ritirata la patente. La donna aveva un tasso alcolico al di sotto di 0.80 grammi per litro, ragion per cui è scattata la segnalazione alla Prefettura. Al giovane, invece, è stato rilevato un tasso di poco superiore a 0.80 e di conseguenze è scattata nel suo caso anche la denuncia alla Procura.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale, feriti in due: vigili del fuoco estraggono donna dall'abitacolo

LeccePrima è in caricamento