Sabato, 24 Luglio 2021
Incidenti stradali Centro / Viale Ugo Foscolo

Danni collaterali della pioggia: incidenti a catena e un investimento in città

Centralini de1 118, dei vigil del fuoco, della polizia locale e della stradale presi d'assedio dai cittadini per una serie di incidenti. Ben due quelli sulla tangenziale ovest. Mentre in viale Ugo Foscolo è stata travolta una ragazza, condotta al "Fazzi"

L'investimento di viale Foscolo. In primo piano la Opel, sullo sfondo una volante.

LECCE – Finita la pioggia, nel pomeriggio le auto sono tornate a circolare per le strade, ma la complicità dell’asfalto reso viscido e di vistose pozzanghere d’acqua negli avallamenti hanno condotto a diversi incidenti stradali, specialmente nell’area del capoluogo. Molta apprensione ha provocato soprattutto l’investimento di una ragazza 22enne originaria di Galatone, nel centro cittadino. Condotta in codice giallo presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, le sue condizioni non sono comunque gravi, sebbene sia sotto osservazione per un colpo alla testa e una botta all’addome.

Il fatto s’è verificato intorno alle 18,30. La giovane si trovava su viale Ugo Foscolo, presso l’incrocio fra piazza del Bastione e viale Michele De Pietro. Stava attraversando per dirigersi dalla periferia verso il centro, quando è stata travolta da un’Opel Corsa condotta da una donna di Lecce. Quest’ultima s’è subito fermata per chiamare soccorso.

Fra i primi ad intervenire, gli agenti di polizia a bordo di una volante, che hanno regolato la viabilità diventata difficile in quel particolare snodo cittadino. Subito dopo è intervenuta un’ambulanza del 118. Per i rilievi si sono mossi gli agenti di polizia locale della sezione infortunistica stradale.

Stando ad alcune testimonianze di automobilisti di passaggio, la ragazza si sarebbe trovata sulle strisce nel momento in cui è stata colpita, finendo sul cofano e poi ruzzolando sull’asfalto bagnato. Di diverso avviso la conducente, secondo la quale la giovane si sarebbe trovata in prossimità delle strisce, ma non esattamente a ridosso.

IMG_9487-2Saranno comunque i rilievi – che prevedranno anche il successivo ascolto della vittima, - a chiarire meglio ogni aspetto della dinamica.

Di certo, per l’intera giornata i numeri dei centralini delle varie forze in campo – non ultimi proprio il 118 e il 115 del vigili del fuoco – sono stati letteralmente presi d’assedio anche per altri incidenti. Due se ne sono verificati quasi nella stessa zona della tangenziale ovest, in direzione di Maglie, poco prima della galleria Condò, con diversi feriti, anche in questo caso fortunatamente non molto gravi IMG_9485-2(codici gialli e verdi). Sul primo, un tamponamento ha visto coinvolte tre auto e sono intervenuti per i rilievi i carabinieri.

Sul secondo, una Citroen C4 e un’Audi A6 sono rimaste danneggiate. I rilievi, in questo caso, sono affidati alla polizia stradale di Lecce. Gli agenti stanno cercando di comprendere l’esatto svolgimento del sinistro che ha fatto deviare i due veicoli verso guard-rail centrale e terrapieno laterale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni collaterali della pioggia: incidenti a catena e un investimento in città

LeccePrima è in caricamento