Martedì, 27 Luglio 2021
Incidenti stradali Via Grottella

Scontro frontale in pieno giorno. Dopo ore di agonia, perde la vita un 75enne

La vittima si trovava alla guida del suo mezzo, sulla via della Grottella, a Copertino, quando è avvenuto lo schianto con un Fiat Ducato condotto da un altro uomo. Ricoverato in prognosi riservata presso il "Vito Fazzi" di Lecce, l'anziano è deceduto nel primo pomeriggio. I rilievi nelle mani dei carabinieri

La via del tragico sinistro

COPERTINO – L’impatto è stato frontale e violento. Non gli ha lasciato scampo. Un uomo di Copertino, di 75 anni, è deceduto nel primo pomeriggio, a seguito delle gravi ferite riportate durante il sinistro, avvenuto intorno a mezzogiorno, in via della Grottella, nella stessa cittadina. Si tratta di Gino Saracino, che si trovava alla guida di un pick-up della Fiat quando è finito contro un Fiat Ducato, condotto da un secondo uomo, che trasportava pane per conto di un’attività commerciale.

Non si conoscono ancora le cause dello scontro. Quel che è certo è che le condizioni della vittima sono apparse sin dal primo momento piuttosto critiche. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i quali hanno trasportato l’anziano dapprima presso l’ospedale “San Giuseppe” del luogo, per poi trasferirlo, visto il peggioramento del quadro clinico, nel nosocomio “Vito Fazzi” del capoluogo salentino”. Preso in cura dal personale medico, saracino è stato ricoverato in prognosi riservata, ma non ce l’ha fatta. E’ spirato poco dopo, intorno alle 15,30.

Meno grave, invece, il conducente dell’altro mezzo, il quale non avrebbe riportato lesioni tali da destare particolari preoccupazioni. I rilievi sono nelle mani dei carabinieri della compagnia di Gallipoli i quali appureranno attraverso una serie di perizie se il sinistro sia stato causato da un improvviso malore, chiarendo l’addebito delle responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro frontale in pieno giorno. Dopo ore di agonia, perde la vita un 75enne

LeccePrima è in caricamento