rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Incidenti stradali Arnesano

Due incidenti in poche ore: due feriti accompagnati al “Vito Fazzi”. Uno è grave

Questa mattina intorno alle 10, il sinistro sulla statale Lecce-Gallipoli ha riguardato due mezzi. Un conducente è stato accompagnato in codice rosso al Fazzi. Intorno alle 7, un’auto è finita fuori strada a Villa Convento

SAN DONATO/ ARNESANO - Due incidenti stradali si sono verificati questa mattina, nel giro di poche ore: l’ultimo, più grave, verso le 10, sulla strada statale che dal capoluogo salentino porta a Gallipoli, all'altezza dello svincolo per San Donato.

Pare che a causarlo sia stato un malore di uno dei conducenti dei due mezzi coinvolti, una Lancia Y e una Ford Focus (nella foto in apertura).

Quello che è certo è che è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco (qui, il video) per liberare l'uomo, un 82enne, al volante della Focus, rimasto incosciente all'interno dell'abitacolo, e per rimettere in sicurezza l'arteria stradale.

L’anziano è stato così soccorso dai sanitari del 118 ed è stato accompagnato d’urgenza in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. L'uomo, probabilmente colto da un ictus celebrare, è tutt'ora ricoverato con prognosi riservata. Conseguenze lievi invece per l'altro automobilista alla guida della Lancia Y.   

Starà ora agli agenti della polizia stradale, accorsi sul posto per svolgere i rilievi, il compito di ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

Qualche ora prima, intorno alle 7, a Villa Convento, in agro di Arnesano, un’autovettura, una Peugeot 307 (nella fotografia in pagina) è finita fuori strada schiantandosi contro un muretto, nei pressi della rotatoria che precede il distributore di benzina. Pare che l'incidente sia stato causato da un momento di distrazione da parte del conducente.

IMG-20211107-WA0000-2

Anche in questo caso, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e del 118 che ha provveduto a trasportare in ambulanza al pronto soccorso del nosocomio di Lecce (in codice giallo) uno dei due uomini a bordo della vettura (entrambi cittadini extracomunitari). Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Quanto all’altro, invece, si sarebbe dileguato a piedi subito dopo l’impatto. Sul posto, sono sopraggiunti i carabinieri del nucleo operativo di Lecce per risalire alle cause del sinistro che, per fortuna, non ha coinvolto altri veicoli.  

Stando ai primi accertamenti svolti dai militari, l'autovettura è risultata essere sottoposta a fermo amministrativo.  

L'incidente sulla statale Lecce-Gallipoli

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incidenti in poche ore: due feriti accompagnati al “Vito Fazzi”. Uno è grave

LeccePrima è in caricamento