Violento tamponamento sulla statale 101, ferita coppia di anziani coniugi

L'incidente a metà mattinata all'altezza del primo svincolo per Nardò, in direzione di Gallipoli. La coppia in codice giallo fra Lecce e Copertino. Rilievi della polizia stradale

NARDO’ – Una coppia di anziani coniugi è rimasta ferita in un incidente che avrebbe potuto comportare conseguenze anche peggiori, avvenuto a metà mattinata circa sulla strada statale 101, in direzione di Gallipoli, all’incirca all’altezza del primo svincolo per Nardò, che conduce verso lo stadio comunale. All’origine di tutto, un violento tamponamento, anche se la dinamica precisa è ancora in via di ricostruzione da parte degli agenti della sezione di polizia stradale di Lecce.

Marito alla guida (83 anni, originario di Galatina), moglie accanto sul sedile anteriore del passeggero, si trovavano in una Fiat Panda che all’improvviso, forse nel corso di un sorpasso, è stata colpita da dietro da un’Opel Astra station wagon, condotta da un militare dell’esercito. Quest’ultimo è rimasto sostanzialmente illeso. Ingenti i danni ai veicoli, in particolare sul retro della Panda, completamente deformato. Se vi fossero stati passeggeri sul sedile posteriore, probabilmente avrebbero patito conseguenze molto gravi.

Sul posto, oltre alla polizia stradale del capoluogo per effettuare i rilievi, si sono diretti anche i vigili del fuoco, ambulanze del 118 della protezione civile Cir di Gallipoli e carabinieri (questi ultimi per coadiuvare nella regolazione della viabilità). I due anziani sono stati trasportati, entrambi con codice giallo, rispettivamente, il marito al Vito Fazzi di Lecce e la consorte al San Giuseppe di Copertino.    

e74a6235-99d3-4a0f-9a50-737b5ce4ba4e-2 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

Torna su
LeccePrima è in caricamento