rotate-mobile
Incidenti stradali Campi Salentina / Via Salice

Rogo a bordo strada e il fumo azzera la visibilità. Scontro fra auto, una carbonizzata: due feriti gravi

Un incendio di sterpaglie sul ciglio della via e poi un violento scontro frontale: è quanto accaduto nel pomeriggio di oggi nel territorio di Campi Salentina, non lontano da una nota sala ricevimenti. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri per prestare soccorso: i conducenti in "codice rosso” in ospedale

CAMPI SALENTINA– L’ennesimo incendio di sterpaglie in campi abbandonati, incubo del Salento, ha rischiato di provocare una tragedia nel pomeriggio di oggi. A causa del fumo che ha invaso l’area, si è verificato uno scontro frontale tra due vetture: i conducenti soni finiti in ospedale, entrambi in “codice rosso” pervia dell’urgenza dettata dalla gravità delle ferite. È accaduto poco prima delle 16 nel territorio di Campi Salentina, lungo la strada provinciale che collega Novoli a Salice Salentino.

La colonna di fumo che si è innalzata dai terreni, dai quali è partito il rogo, ha ridotto la visibilità fino ad azzerarla non lontano da una nota sala ricevimenti della zona. Tanto che i due veicoli sono finiti per urtarsi con violenza.  Immediati i soccorsi prestati dal passanti e poi dai vigili del fuoco del distaccamento di Veglie intervenuti sia per domare con non poche difficoltà le fiamme a ridosso della via, sia per estrarre gli occupanti dall’abitacolo. Una vettura è stata completamente ingoiata dal fuoco e carbonizzata.

 I feriti sono stati subito affidati alle cure del personale del 118: per loro è partita la corsa in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per le lesioni e per il forte rischio di intossicazione. Si trovano al momento sotto l’osservazione  del personale medico e le loro condizioni cliniche sono in fase di accertamento. Sul luogo sono anche accorsi i carabinieri per fornire supporto durante le operazioni e i soccorsi. Saranno avviate delle verifiche per stabilire l’eventuale responsabilità dei proprietari dei terreni che potrebbero non aver proceduto con la manutenzione obbligatoria per legge, prevista per il contrasto e la prevenzione  degli incendi. 

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo a bordo strada e il fumo azzera la visibilità. Scontro fra auto, una carbonizzata: due feriti gravi

LeccePrima è in caricamento