Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti stradali

Si ferma a osservare l'incidente e un'auto per scansarlo si schianta

Due sinistri nelle carreggiate opposte. Nel primo, due feriti, nel secondo uno solo. Per i rilievi la Polstrada di Maglie

Le foto di Antonio Quarta sono relative al primo dei due incidenti.

GALATINA - Rallenta per osservare l’incidente sulla carreggiata opposta e nel frattempo un’auto, per scansarlo, si schianta sul guard-rail. Una situazione bizzarra, in realtà una vera e propria doppia tragedia sfiorata perché tutto è accaduto sulla strada statale 101, dove i veicoli schizzano a forte velocità e nel tempo non si contano più, ormai, i sinistri gravi, anche mortali.

Tre i feriti in tutto, nel primo pomeriggio di oggi, per fortuna non particolarmente gravi (un codice verde e due gialli) e un gran lavoro per gli agenti di polizia stradale del distaccamento di Maglie, guidati dall’ispettore capo Maurizio Maggio, e per i sanitari del 118, costretti a fare la spola sulla statale da una carreggiata all’altra per rilievi e soccorso, praticamente nell’arco di quasi tutto il pomeriggio.

Nel primo sinistro, quasi all’altezza dello svincolo per Galatina, stando a quanto rilevato al momento dalla polizia stradale, l’origine sarebbe da attribuire al sorpasso compiuto da un veicolo nei confronti di un altro che procedeva più lento. Il conducente, nel passare a sinistra cambiando corsia, non si sarebbe avveduto dell’arrivo alle sue spalle di una terza autovettura, a sua volta in fase di sorpasso. A quel punto, il contatto e lo scontro che ha riguardato tutti i tre i mezzi. In due sono rimasti feriti.

Sul posto si sono diretti gli agenti di polizia stradale magliesi e i sanitari del 118, ma nel frattempo, nella carreggiata nord, che volge verso Lecce, un automobilista ha rallentato per osservare quanto avvenuto,  senza accorgersi che da dietro arrivata un’auto a una certa velocità. E chi si trovava alla guida, per evitare l’impatto, ha controsterzato, finendo sul divisorio e rimanendo a sua volta ferito. Gli agenti e i sanitari, così, sono stati costretti a intervenire anche in questo secondo sinistro. Gli automobilisti che hanno riportato lesioni, come detto non gravi, sono stati tutti medicati presso il pronto soccorso del “Vito Fazzi” di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferma a osservare l'incidente e un'auto per scansarlo si schianta

LeccePrima è in caricamento