Colpito con lo specchietto mentre attraversa la strada, anziano in ospedale

Codice giallo per un 75enne di Melendugno. Con la moglie si stava recando presso un rivenditore di frutta e verdura in località Masseria Carleo, attraversando a piedi la provinciale per San Foca. L'impatto con un'Opel Corsa. In un primo momento si era temuto il peggio

Il luogo dell'impatto.

MELENDUGNO – In un primo momento si era temuto il peggio. Roberto Mele, 75enne di Melendugo, è infatti stato colpito da un’auto che transitava lungo la provinciale verso la marina di San Foca, mentre la stata attraversando con la moglie, accasciandosi al suolo.

Nella sventura, l’impatto è comunque avvenuto di striscio, con lo specchietto retrovisore di un’Opel Corsa vecchio modello. E questo ha probabilmente evitato guai peggiori. Diversamente sarebbe andata, infatti, se l’impatto fosse stato con la carrozzeria dell’auto. Nondimeno la paura è stata tanta, perché nella caduta, l’anziano ha riportato un trauma cranico-facciale non commotivo.

Tutto è successo a metà mattinata, lungo la stessa strada dove nella notte fra il 5 e il 6 si è verificato uno scontro fra Mercedes e moto, in cui è rimasto gravemente ferito un centauro.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia locale di Melendugno e i sanitari del 118. L’ambulanza è rientrata presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice giallo. La prognosi, meno infausta di quanto si temeva in un primo momento. Certo è che l’uomo e la moglie hanno rischiato grosso. Rientrando da mare, si erano fermati con l’auto nei pressi di “Masseria Carleo”, dove vi è un rivenditore di frutta e verdura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto rilevato dagli agenti agli ordini del comandante Antonio Nahi, stavano dunque attraversano da sinistra verso destra, quando è passata l’Opel, il cui conducente non è riuscito a evitare del tutto l’impatto. Nei minuti successivi, anche la moglie di Mele ha avuto necessità di soccorso, per via di un malore dovuto all’ansia generata dalla situazione. Trasportato l’uomo in ospedale, le sue condizioni non destano comunque particolari timori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento