Scontro su viale dell’Università: abbattuto semaforo, paura per bimbo di 2 anni

E’ accaduto alle 14,30, fra una Smart e una Nuova Twingo. Fortunatamente, nessuna conseguenza per le conducenti e il piccolo passeggero

L'immagine del sinistro

LECCE - Uno scontro tra due auto, nel traffico cittadino, e una vettura abbatte il semaforo pedonale. L’incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, si è verificato nel primo pomeriggio su viale dell’Università. Intorno alle 14,30, infatti, una vettura proveniva dall’Obelisco, l’altra da via Pozzuolo. Per cause che sono tuttora al vaglio della polizia locale, è avvenuto l’urto tra la Smart e una Nuova Twingo. Tanto violento da far sbandare uno dei due veicoli, finto poi sul semaforo.

Alla guida del primo mezzo, una donna di 60 anni. Sul secondo, un’altra residente leccese, 50enne che viaggiava in compagnia di un bimbo di due anni. Ma entrambe, sottoposte al precursore, non sono state trovate con tracce di alcol nel sangue. Sono state accompagnate, in codice verde, presso l’ospedale “San Giuseppe di Copertino”, nell’omonima cittadina, per essere visitate dal personale medico, ma non hanno rimediato lesioni. Illeso anche il piccolo passeggero della Renault.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo, per i rilievi e per dirigere il traffico in uno dei punti nevralgici della città, gli agenti della sezione Infortunistica stradale del comando di viale Rossini. Gli agenti procederanno con l'ascolto delle automobiliste coinvolte e dei testimoni per ricostruire la dinamica dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento