Sabato, 24 Luglio 2021
Incidenti stradali Via per Acquarica del Capo

Imbottito di alcol e droga travolge ambulanza. Spedisce in ospedale anche 3 infermieri

Un 25enne di Taurisano, nella notte, ha travolto un mezzo del 118, parcheggiato nei pressi di un'abitazione. Ubriaco e sotto l'effetto di stupefacenti, è rimasto ferito e provocato lesioni anche ai dipendenti del 118. Denunciato dagli agenti di polizia del commissariato locale

L'ospedale di Casarano

TAURISANO – Ubriaco e sotto effetto di stupefacenti, è finito contro un’autoambulanza restando ferito. E provocando lesioni a tre sanitari del 118. E’ accaduto nella notte a Taurisano, sulla via che collega il paese ad Acquarica del Capo. C.F., 25enne del posto con precedenti penali, è stato denunciato dagli agenti di polizia del commissariato locale, coordinati dal vicequestore aggiunto Salvatore Federico.

Il giovane, alla guida della sua auto, ha travolto il mezzo del 118 parcheggiato all’esterno di un’abitazione. I sanitari erano in attesa che uscisse il medico per poi ripartire e, fortunatamente, all’interno non vi era alcun paziente. L’autista ha battuto il capo contro il parabrezza, riportando lesioni giudicate guaribili in circa 40 giorni. Trasportato presso l’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano, è apparso in un primo momento gravemente ferito, poi il quadro clinico è migliorato nel corso delle ore.

Meno gravi, fortunatamente, le conseguenze provocate agli altri due dipendenti. Hanno rimediato danni fisici di poco conto, e tanto spavento. I poliziotti hanno sequestrato il mezzo del giovane, e lo hanno sottoposto ai test per rilevare eventuali tracce di droga e alcol nel sangue. Risultato positivo, è finito nei guai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbottito di alcol e droga travolge ambulanza. Spedisce in ospedale anche 3 infermieri

LeccePrima è in caricamento