rotate-mobile
Poco dopo le 8

Incidente alle porte di Grosseto: due le vittime, una è un tenente di Matino

Tragico il bilancio di uno scontro nei pressi del capoluogo maremmano che ospita una base militare dell'Aeronautica Militare. Hanno perso la vita un 29enne, originario di Matino, e un sottufficiale. Quattro i feriti, uno è in condizioni molto gravi

GROSSETO – Il tenente dell’Aeronautica Militare Riccardo Latino, 29enne originario di Matino, è morto in un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla strada provinciale del Pollino che collega Marina di Grosseto e il capoluogo maremmano.

Nel tragico sinistro ha perso la vita anche il primo maresciallo Francesco Antonio Guglielmucci, di Matera, e sono rimasti feriti altri quattro militari dell’Aeronautica Militare. Facevano parte del 36esimo Stormo Caccia di Gioia del Colle e si trovavano presso la base toscana per attività di addestramento.

Nel punto dell’incidente, avvenuto poco dopo le 8 del mattino, sono arrivati più mezzi del 118, i vigili del fuoco e anche personale del quarto Stormo dalla vicina base per supportare le operazioni di soccorso. Secondo quanto ricostruito, il tenente viaggiava da solo, mentre gli altri quattro erano a bordo di una seconda vettura che si muoveva in direzione opposta. Per cause ancora da chiarire con esattezza - i rilievi sono stati affidati a polizia locale e polizia stradale -, i due veicoli si sono scontrati frontalmente. I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Siena (i tre in codice in rosso, di cui uno in condizioni molto gravi) e di Grosseto.

Latino aveva conseguito il brevetto da pilota nel settembre del 2022 ricevendo l’aquila turrita nel corso di una cerimonia in piazza Duomo, a Lecce, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (nella foto, sotto). Quella del giovane salentino era una vera e propria vocazione di famiglia: il padre è sottufficiale in servizio a Galatina dove, proprio domani, è in programma, domani, la cerimonia di consegna di 51 brevetti di pilota e la consegna della Medaglia d’oro al Merito Aeronautico al 61esimo stormo nel quale è incardinata la scuola di volo. L’evento che avrebbe concluso la giorntata, il concerto della fanfara del comando scuole della Terza regione aerea, è stato annullato a seguito del tragico incidente

Il ministero della Difesa ha diffuso una nota per esprimere lo sconcerto per quanto accaduto e la vicinanza alle famiglie dei militari deceduti: “La Difesa e il ministro Guido Crosetto, profondamente addolorati dalla notizia del tragico incidente stradale avvenuto questa mattina nei pressi dell'Aeroporto Militare di Grosseto, esprimono le più sentite condoglianze ai familiari del Tenente Riccardo Latino e del Primo Maresciallo Francesco Antonio Guglielmucci dell’Aeronautica Militare”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

riccardo latino-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente alle porte di Grosseto: due le vittime, una è un tenente di Matino

LeccePrima è in caricamento