Incidenti stradali Via Campi

Tragico incidente all'alba. Perde la vita un uomo di 50 anni

Il sinistro è avvenuto intorno alle 7, all'altezza dello svincolo per Squinzano, sulla via che congiunge Campi Salentina a Cellino San Marco. Sul posto i sanitari del 118: non hanno potuto fare nulla per salvare la vittima

Foto di Antonio Quarta (tutti i diritti riservati)

CAMPI SALENTINA - Non concedono alcuna tregua le strade del Salento. L'ennesimo, tragico incidente è avvenuto, infatti, questa mattina a Campi Salentina, poco prima delle 7, sulla via che congiunge la cittadina a nord di Lecce a Cellino San Marco.

L'impatto si è verificato all'altezza dello svincolo per Squinzano e San Donaci ed è costato la vita ad Elio Bianchi, un uomo di 50 anni, di Squinzano, ma residente a Torchiarolo, che viaggiava a bordo della propria auto, una Renault Clio, prima del brutale schianto contro un'Alfa 147, guidata da Gianfranco Perrone, 35enne residente a Cellino San Marco.

Sul posto è giunto il personale medico e paramedico del 118 che ha subito appurato la gravità della situazione. I tentativi di salvare il 50enne si sono rivelati vani e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima. Il 35enne ha riportato alcune ferite. Accompagnato presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, il conducente dell'Alfa è stato sottoposto ad una serie di accertamenti per verificare dettagliatamente l'entità delle lesioni.  Sul luogo del sinistro, anche i carabinieri della compagnia di Campi Salentina, impegnati nella ricostruzione dell'episodio, che da un prima ricostruzione sarebbe stato provocato da una precedenza non rispettata,  e nella raccolta di elementi utili all'attribuzione delle responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente all'alba. Perde la vita un uomo di 50 anni

LeccePrima è in caricamento