Tre mezzi restano coinvolti in un incidente. Motoape si ribalta: grave un 59enne

Il sinistro è avvenuto in serata nelle campagne di Corigliano, sulla via provinciale che collega Maglie a Cutrofiano. Un ragazzo alla guida di un'Alfa avrebbe provato a superare, poi ripensandoci, il mezzo del 59enne. Vedendo la Punto condotta da un 32enne, è rientrato nella corsia, speronando la motoape. Il conducente di quest'ultima ha avuto la peggio

Il pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi"

CORIGLIANO D’OTRANTO – Un incidente grave si è verificato, in serata, nelle campagne di Corigliano d’Otranto, sulla strada provinciale che collega Maglie a Cutrofiano. Un uomo di 59 anni, B.R., alla guida della sua motoape, si è ribaltato sull’asfalto e ora è ricoverato in codice rosso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche i vigili del fuoco del distaccamento magliese. I carabinieri della stazione di Corigliano d’Otranto, assieme ai colleghi della compagnia di Maglia, hanno eseguito i rilievi sul teatro del sinistro, per chiarire la dinamica e accertare le responsabilità dell’accaduto. Stando a una prima ricostruzione, D.C., 29enne alla guida di una Alfa Brera, avrebbe provato a superare la motoape: entrambi viaggiavano in direzione di Curtofiano. Trovandosi di fronte una Fiat Punto, guidata da G.P, di 32 anni, avrebbe rinunciato al sorpasso.

Nel rientrare nella propria corsia, però, avrebbe speronato il mezzo del 59enne, facendolo ribaltare. Si tratta di una prima, frammentaria ricostruzione, che sarà approfondita dai militari dell’Arma anche sentendo eventuali testimoni presenti al momento dell’impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il 32enne è rimasto lievemente ferito a un arto, ed è stato medicato dal personale del 118, fatto sopraggiungere. Ad avere la peggio, il 59enne, trasportato in codice rosso presso il pronto soccorso del nosocomio del capoluogo salentino, dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti di rito, per chiarire l’entità delle lesioni riportate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento