Incidenti stradali

Ex primario fuori strada con l'auto, ricoverato in rianimazione al "Fazzi"

Gravi le condizioni di Gianni Formoso, 69enne, residente a Lecce. Nell'incidente, avvenuto mentre si stava recando a Nardò, ha riportato la frattura di un femore e un trauma cranico. Tuttavia, il quadro è precipitato quando è stato colto da un arresto cardiaco proprio durante la visita

L'auto del primario ferito

LECCE – Il noto endocrinologo Gianni Formoso, 69enne, residente a Lecce, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Vito Fazzi”. Nel presidio ospedaliero del capoluogo, dove ha prestato servizio per anni con l’incarico di primario, lo specialista vi è arrivato a bordo di un’ambulanza del 118.

Le sue condizioni, inizialmente, non sembravano molto gravi, sebbene avesse riportato diverse lesioni. I problemi sono subentrati proprio mentre i medici lo stavano sottoponendo a un encefalogramma. All’improvviso è stato colto da un lungo arresto cardiaco. 

L’incidente è avvenuto questa mattina, intorno alle 8, lungo la strada statale 101. Il medico si trovava da solo, alla guida della sua Citroen C3 e si stava recando come spesso faceva nel fine settimana a Nardò, città di cui è originario e dove ha parte della famiglia.

All’improvviso, per cause in fase d’accertamento da parte dei carabinieri dipendenti dalla compagnia di Gallipoli, mentre si trovava in territorio di Galatina, all’altezza dello svincolo per Nardò, Formoso ha perso il controllo del mezzo ed è andato fuori strada. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli. 

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che l’hanno trasferito al “Fazzi”. Qui, sono stati accertati una frattura a un femore e un trauma cranico. Proprio nel momento in cui i sanitari lo stavano sottoponendo a ulteriori accertamenti nel reparto di radiologia, ecco però l’infarto che ha fatto precipitare il quadro. Non si esclude che la causa stessa del sinistro possa essere dovuta a un primo malore avvertito mentre era al volante. La prognosi, al momento, è riservata. 

Formoso, che è andato in pensione nell’aprile del 2012, ha continuato a esercitare la professione in privato. Gestisce un ambulatorio medico nel capoluogo salentino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex primario fuori strada con l'auto, ricoverato in rianimazione al "Fazzi"

LeccePrima è in caricamento