Perde il controllo dell’auto mentre si reca al lavoro: grave operaio 19enne

L'incidente è avvenuto poco dopo le 8, a Bagnolo del Salento. Il giovane si trova ricoverato in prognosi riservata

Foto di repertorio

BAGNOLO DEL SALENTO – Si ribalta sull’asfalto mentre si reca al lavoro. E’ finito in ospedale, in gravi condizioni, Gabriele Sergi un operaio impiegato in un'officina, di appena 19 anni. L’incidente, nel quale non sono rimasti coinvolti altri mezzi, è accaduto in mattinata, a Bagnolo del Salento. Intorno alle 8, infatti, il ragazzo stava raggiungendo i suoi colleghi quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo, una Ford Fiesta, nei pressi del cimitero comunale.

La vettura si è praticamente rovesciata sul manto stradale e lui è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo. Sul posto, per estrarre il corpo del giovane, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. Una volta tirato fuori il 19enne, è stato affidato alle cure degli operatori del 118.  E’ partita la corsa in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in codice rosso. Giunto nella struttura sanitaria, il 19enne è stato sottoposto agli accertamenti clinici.

 Al momento, a causa delle lesioni riportate durante il violento impatto, è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione. Ha riportato un trauma cranico ed è tenuto sotto osservazione. Sul luogo del sinistro, anche i carabinieri della stazione di Bagnolo del Salento. I militari hanno eseguito i rilievi e ascoltato i passanti che hanno prestato i primi soccorsi al giovane automobilista. Oscura, per il momento, la dinamica precisa dell’accaduto. Non è dato sapere se, negli istati precedenti, il ragazzo abbia accusato un improvviso malore, un colpo di sonno o abbia cercato di evitare l’impatto con un animale o con un altro ostacolo.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Molteplici benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Spaccio di cocaina nella "movida": 13 arresti e quattro locali rischiano la chiusura

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Briatore scatenato su Instagram: “A Gallipoli mandano via gli yacht”

  • Scontro frontale tra due auto: 4 feriti. Coinvolta anche un’autocisterna

  • Scu, droga a fiumi e spari nella notte: in 46 rischiano il processo

Torna su
LeccePrima è in caricamento