Esce fuori strada all’altezza della rotatoria: 41enne d’urgenza in ospedale

Una donna di Corigliano d’Otranto soccorsa, nel primo pomeriggio, sulla via che collega Maglie a Cutrofiano

Foto di repertorio.

MAGLIE – Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada con violenza: corsa d’urgenza in ospedale per una 41enne di Corigliano d’Otranto. Il sinistro si è verificato nel primo pomeriggio, nei pressi della rotatoria sulla strada provinciale che collega Cutrofiano a Maglie. Una donna, da sola al momento dell’accaduto, ha sbandato bruscamente per cause che sono tuttora sconosciute. Non è riuscita a controllare il veicolo ed è finita contro una recinzione.

Fortunatamente, non vi sono altri mezzi coinvolti nell’incidente. Soccorsa immediatamente dai passanti, è stata raggiunta dagli operatori del 118. Nonostante le sue condizioni non siano apparse eccessivamente gravi ai sanitari, la conducente è stata trasportata presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice rosso cosiddetto “per dinamica”: la modalità con cui si è verificato il sinistro, infatti, ha preoccupato non poco i sanitari, tanto da costringere anche i vigili del fuoco a sopraggiungere per estrarre la ferita dall’abitacolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora è ricoverata in prognosi riservata nel nosocomio leccese, in attesa che il personale medico ultimi gli accertamenti per escludere eventuali lesioni agli organi. Sul luogo, per i rilievi, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una 26enne finisce contro un muretto e muore: secondo dramma in quattro giorni

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • Medico rientra dal turno e perde il controllo dell’auto: finisce nel canale

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • "Dote" da sposa e corredo di nozze trasformati in mascherine: “Sono per i più poveri”

Torna su
LeccePrima è in caricamento