Alcol e droga in corpo, finisce con la moto sulla rotatoria: è grave

Un 37enne di Copertino è stato soccorso nella notte, dopo un violento impatto che lo ha scaraventato in un terrapieno. La moto era senza revisione, né assicurazione

La moto del ferito dopo il sinistro.

COPERTINO – Grave incidente nel cuore della notte. Un 37enne di Copertino finisce con la moto Yamaha a velocità elevata sulla rotatoria: dopo la violenta caduta è stato ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Lecce. L’uomo è risultato ubriaco e sotto effetto di stupefacenti e il suo motociclo non aveva né revisione, né copertura assicurativa.

Il sinistro si è verificato intorno all’una e mezzo, sulla provinciale che collega la cittadina alla marina di Sant’Isidoro. Stando a una prima, presunta ricostruzione, il centauro non avrebbe visto l’aiuola posta all’intersezione con altra strade e, nell’impatto, sarebbe stato poi sbalzato di sella, finendo in un terrapieno. Immediati i soccorsi prestati da alcuni passanti e poi dagli operatori del 118. Vista la gravità del quadro clinico, per lui è stata disposta la corsa in codice rosso in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi”. Sottoposto agli accertamenti, i medici gli hanno riscontato diverse fratture in più punti del corpo e un trauma cranico. Il personale della struttura sanitaria lo terrà sotto osservazione, per monitorare l'evoluzione delle sue condizioni.

Al termine degli esami, è stato infatti ricoverato in Rianimazione dove resterà in prognosi riservata per le prossime ore. I test, alcolemico e tossicologico, hanno confermato la positività all’assunzionedi qualche bicchiere di troppo e sostanze  prima di mettersi alla guida: la moto del ferito intanto è stata sottoposta a sequestro, su disposizione della Procura della Repubblica del capoluogo salentino. I rilievi sono stati eseguiti dagli agenti della polizia stradale di Maglie, coordinati dall’ispettore  superiore Maurizio Maggio. Sono in corso approfondimenti per stabilire con certezza la dinamica del sinistro che, fortunatamente, non ha coinvolto altri veicoli di passaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento