Il volo dalla sella della moto nello scontro all’incrocio: 22enne in prognosi riservata

Un ragazzo di nazionalità marocchina è stato soccorso, nella serata di ieri, dopo l’impatto avvenuto a Porto Cesareo, con una vettura con tre ragazzi di Salice Salentino a bordo. Giunto in ospedale, gli sono state riscontrate diverse fratture, e ora è ricoverato nel reparto di Ortopedia

La moto danneggiata sull'asfalto

PORTO CESAREO - Una moto contro l’autovettura, all’altezza dell’incrocio, e si sfiorano gravi conseguenze. Un incidente è avvenuto, nella serata di ieri, a Porto Cesareo. Un ragazzo di nazionalità marocchina, a  bordo del suo motociclo, è stato accompagnato in ospedale dove ora è ricoverato in prognosi riservata.

Aziz Abdlkarim, di 22 anni, viaggiava su via Amerigo Vespucci quando, per cause ancora da accertare, è avvenuto il viFullSizeRendder-2olento scontro. Nell’abitacolo della Fiat Grande Punto, tre ragazzi di Salice Salentino, rimasti praticamente illesi. Ad avere la peggio, infatti, soltanto il giovane di origini magrebine. Soccorso immediatamente dagli stessi coinvolti del sinistro, è stato accompagnato presso il pronto soccorso del “Vito Fazzi” di Lecce in codice giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’impatto, è stato sbalzato dalla sella ed è finito sul manto stradale. La moto ha continuato a strisciare per terra per diversi metri, frammentandosi. Sottoposto agli accertamenti medici, il 22enne ha rimediato diverse fratture su tutte il corpo, e ora è tenuto sotto osservazione presso il reparto di Ortopedia, in attesa che le sue condizioni migliorino. Sul posto sono giunti i carabinieri del borgo ionico per eseguire i rilievi e ascoltare i coinvolti. Stando ai primi accertamenti, il mezzo a due ruote del ferito non era coperto da polizza assicurativa. Ulteriori accertamenti sono ancora in corso per chiarire, nel dettaglio, gli istanti precedenti allo scontro e proseguire, in un secondo momento, con l’addebito delle responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento