Il volo dallo scooter e la corsa in ospedale: paura per un 27enne

Un barman di Bagnolo del Salento è rimasto gravemente ferito dopo l'uscita fuori strada a Ortelle: è ricoverato in prognosi riservata

L'ospedale di Tricase

ORTELLE – Potrebbe aver inciso l’elevata velocità al brutto incidente in cui, nel pomeriggio di ieri, è rimasto ferito un ragazzo di 27 anni. Dopo quello avvenuto sulla strada che collega Torre Suda a Racale, nel quale una giovane di soli 24 anni ha riportato gravi lesioni, la domenica si è trasformata in incubo anche per Walter Corsini, di Bagnolo del Salento.

Intorno alle 17,30, infatti, il giovane si trovava in sella al suo scooter Suzuki Burgman, lungo le vie di Ortelle. Per motivi ancora da chiarire, ha perso il controllo: una sbandata e poi l’uscita fuori strada. Violento l’impatto con l’asfalto, nel quale ha riportato diverse lesioni. Soccorso immediatamente dai passanti, è stato affidato alle prime cure degli operatori del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Gli infermieri hanno notato il grave quadro clinico e lo hanno accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase: il personale medico lo ha sottoposto agli accertamenti, per poi ricoverarlo in prognosi riservata, in attesa di miglioramenti delle condizioni del giovane. Sul luogo dell’incidente si sono recati i carabinieri della stazione di Poggiardo: al termine dei rilievi per stabilire la dinamica, i militari dell’Arma hanno posto sotto sequestro il ciclomotore del 27enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento