Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Il grave incidente all’alba di oggi, a Porto Cesareo. Il giovane conducente, estratto dall’abitacolo dai vigili del fuoco, è tuttora ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Lecce

Il furgone in fiamme.

PORTO CESAREO - Schianto all'alba. Perde il controllo del furgoncino, poi l'impatto contro un albero: il mezzo prende fuoco e un 27enne finisce in coma. Il grave incidente stradale intorno alle 5 e mezzo a Porto Cesareo, dove un ragazzo del luogo ha sbandato con violenza per cause che non è ancora dato conoscere. Il sinistro, nel quale non sono rimasti coinvolti ulteriori veicoli, nei pressi di Piazzale Berlinguer.  Il giovane si trovava alla guida del suo Renault Kangoo quando, forse per un possibile colpo di sonno o per un improvviso malore, è finito contro il tronco di un arbusto e il mezzo è stato investito da una potente fiammata. Il rogo, una volta divampato, non ha risparmiato nulla: carrozzeria e interni sono stati ingoiati letteralmente dall’incendio. Sul luogo, allertati dai passanti, i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie e gli operatori del 118.

I pompieri hanno estratto il conducente dall’abitacolo in fiamme. Davanti alle prime medicazioni direttamente sul posto, i sanitari si sono resi conto della gravità del suo quadro clinico. Il ragazzo è giunto in coma presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove ora si trova ricoverato in prognosi riservata. I medici non si potranno dunque esprimere nell’arco delle prossime 48 ore: il ferito resterà sotto osservazione da parte del personale sanitario, sperando possano esservi sviluppi e miglioramenti delle sue condizioni.  882e942b-15df-4b9a-b8e9-d663b3a33982-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il degente è stato sottoposto, come da rito, agli esami tossicologici e alcolemici per verificare l’eventuale assunzione di sostanze pericolose prima di mettersi alla guida. Gli esiti, una volta pronti, finiranno poi nelle mani dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina che hanno rilevato il sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento