Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali San Pietro in Lama

Si ribalta con l'auto: 51enne ricoverato e positivo all'alcol. Multe in tutta la provincia

Un leccese, alle 7, ha perso il controllo della sua Tipo ed è finito contro una recinzione, sulla via per San Pietro in Lama, ribaltandosi al centro della strada. E' ricoverato in Chirurgia toracica: guarirà in un mese, ma potrebbe essere denunciato. La polizia intanto ha elevato 12 multe e controllato centinaia di persone

SAN PIETRO IN LAMA  - Ubriaco al volante, si è schiantato con la sua auto all’alba ed è finito in ospedale. I.S., un uomo di 51 anni, è rimasto infatti coinvolto in un violento sinistro all’alba di oggi, poco prima delle 7. Per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo della sua Fiat Tipo, all’altezza della strada provinciale che collega il capoluogo salentino a San Pietro in Lama.

Ha sbandato e ha terminato la sua corsa dapprima su un muretto di recinzione di un’abitazione privata, per poi ribaltarsi al centro della carreggiata. Soccorso immediatamente dai sanitari del 118, allertati da alcuni passanti all’ingresso del comune, l’uomo è stato trasportato d’urgenza presso il vicino ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove sono scattati gli accertamenti medici, per chiarire le sue condizioni.

Ricoverato nel reparto di Chirurgia toracica del nosocomio a seguito di alcuni traumi riportati nel sinistro. Oltre agli esami clinici per verificare le sue condizioni, il 51enne è stato anche sottoposto al test alcolemico, per chiarire se vi fossero tracce di alcol nel sangue. L’esame è risultato positivo e, nel corso delle prossime ore, potrebbe essere denunciato. Secondo il personale medico, l’uomo guarirà nel giro di un mese. Sul posto, per i rilievi, gli agenti di polizia municipale di Lequile, intervenuti alcuni istanti dopo il violento impatto.

Intanto proseguono a ritmi serrati i controlli del territorio da parte della polizia di Stato, per tutelare la sicurezza sulle strade e la legalità.  Nella sola giornata di ieri sono state controllate 362 persone, effettuati 23 posti di blocco con relativo controllo di 237 veicoli, d elevate 12 contravvenzioni al codice della strada,  con il sequestro di due documenti di guida. Particolarmente accurati e numerosi, oltre 40, sono stati anche i controlli a carico delle persone sottoposte ad obblighi dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con l'auto: 51enne ricoverato e positivo all'alcol. Multe in tutta la provincia

LeccePrima è in caricamento