Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Torchiarolo

Rete metallica s’impiglia tra le ruote del pick-up e sbanda: grave 64enne

Un gommista di Torchiarolo è stato sbalzato dall'abitacolo, dopo lo schianto contro un muretto a secco nelle campagne di Squinzano

L'immagine del sinistro, a Squinzano

SQUINZANO -  Schianto su un muretto a secco e poi sul tronco di un albero alla periferia di Squinzano: un gommista di 64 anni è stato accompagnato d’urgenza in ospedale. Un grave incidente è avvenuto, alle 17, sulla via che conduce a Torchiarolo, nei pressi del cimitero squinzanese. Rosario Perrone, noto titolare di una officina del comune brindisino, viaggiava a bordo del suo pick-up quando ha perso improvvisamente il controllo del mezzo. Non è escluso che a determinare la brutale sbandata sia stato un malore sopraggiunto mentre l’uomo era alla guida.

Di certo c’è che -stando alla prima ricostruzione da parte delle forze dell'ordine- sul quel tratto di strada vi era una abbondnate porzione di rete metallica sporgente. E’ probabile che si sia impigliata tra le ruote del veicolo, facilitando la manovra brusca e poi l’impatto. Il vetro del parabrezza è stato sfondato e il 64enne ha fatto un volo dall’interno dell’abitacolo sull’asfalto. Soccorso immediatamente dai passanti, i quali hanno allertato gli operatori del 118, il ferito è stato accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Il suo quadro clinico è apparso piuttosto grave agli occhi del personale medico: a seguito dell’impatto con la lastra di vetro e poi col manto stradale, infatti, Perrone avrebbe perso molto sangue.IMG_0910-5

Gli accertamenti sanitari proseguiranno per chiarire l’entità della lesione riportata all’altezza del capo. Sul posto, intanto, sono giunti gli agenti della polizia municipale di Squinzano, per effettuare i rilievi e ascoltare eventuali testimoni del sinistro. I vigili del fuoco del comando provinciale, intervenuti negli istanti successivi all’incidente, hanno collaborato alle operazioni di soccorso e, in un secondo momento, alla rimozione del mezzo dalla carreggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete metallica s’impiglia tra le ruote del pick-up e sbanda: grave 64enne

LeccePrima è in caricamento