Perde il controllo e l’auto si ribalta: d’urgenza in ospedale

Il grave sinistro intorno alle 3 e mezzo nel territorio di Veglie, lungo la via che conduce a Monteruga. Soccorso un uomo di San Pancrazio Salentino: ha riportato frattura vertebrale e una seconda al bacino

Il punto dell'incidente.

VEGLIE – A poche ore dal sinistro mortale avvenuto ieri, paura nella notte nel Salento. Perde il controllo del mezzo, di ritorno a casa e sbanda con violenza: finisce fuori strada e si ribalta, grave un uomo. L’incidente, autonomo, nel cuore della notte al confine delle province di Lecce e Brindisi, nel territorio di Veglie. A.P., queste le iniziali dell’uomo residente a San Pancrazio Salentino, che si trovava alla guida del mezzo, è uscito fuori strada intorno alle 3 e mezzo. Viaggiava a bordo della propria auto lungo la strada provinciale che da Torre Lapillo conduce nel suo comune, nei pressi della via per Monteruga.

Soccorso immediatamente da alcuni passanti, il conducente è stato affidato al personale del 118, fatto giungere sul luogo. Prima delle cure mediche, è stato però necessario allertare anche il pronto intervento dei vigili del fuoco. Sul posto, infatti, sono accorsi i pompieri del distaccamento di Veglie per estrarre l’uomo dalle lamiere dell’auto rovesciata. Caricata la barella spinale (indispensabile, viste le lesioni riportate dal conducente alla schiena) in ambulanza, è partita la corsa in “codice rosso” in direzione dell’ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi, dove il ferito è giunto in  condizioni che hanno destato più di una preoccupazione.

Sottoposto a immediati accertamenti clinici, il personale ospedaliero gli ha riscontrato una doppia frattura: vertebrale e spinale. È stato pertanto ricoverato al termine degli esami e ora è tenuto sotto osservazione. Il degente non è in pericolo di vita, ma l’entità delle lesioni riportate durante l’urto andranno monitorate dai medici nel corso dei giorni. Rilievi e messa in sicurezza del tratto stradale sono stati affidati ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento