rotate-mobile
Incidenti stradali Nardò

Moto contro auto sulle colline romagnole. Sbalzato di sella 24enne neretino: muore sul colpo

Un ragazzo salentino, residente in provincia di Rimini, è rimasto vittima di un incidente stradale nel pomeriggio di ieri. A seguito del violento scontro con una Mini Cooper, ha riportato lesioni talmente gravi da morire poco dopo. Su posto, per i rilievi, gli agenti di polizia municipale della città romagnola

NARDO’ – Un salentino perde la vita sulle strade delle colline romagnole. Domenico Minerba, un ragazzo di appena 24 anni, di Nardò, è rimasto vittima di un incidente stradale nel pomeriggio di ieri, nella frazione riminese di San Martino Monte l’Abbate. Un violento schianto tra la moto condotta dal giovane, una Ducati Monster, e una Mini Cooper, e poi il dramma. 

 Il sinistro si è verificato pochi minuti dopo le 16 in via Monte L'Abbate. Secondo le prime informazioni, il giovane residente da tempo Coriano, si trovava in direzione della via per il mare, quando è avvenuto il tragico scontro. Il veicolo, almeno stando ai primi riscontri, stava svoltando a sinistra in via Panoramica.

 Lo schianto è stato tanto violento da non lasciare scampo al ragazzo. A nulla, infatti, sono valsi i tentativi dei sanitari del 118 di tenerelo in vita: è  deceduto a seguito delle grave ferite riportate. Sul posto, per eseguire i riievi, sono giunti gli agenti di polizia municipale della città romagnola.Nel corso delle prossime ore, quando anche eventuali testimoni saranno stati ascoltati, gli inquirenti procederanno con l'addebito delle responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto contro auto sulle colline romagnole. Sbalzato di sella 24enne neretino: muore sul colpo

LeccePrima è in caricamento