rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
Incidenti stradali Stadio / Viale della libertà

Scontro frontale in città: un motociclista “vola” sull’asfalto, corsa in ospedale

Il sinistro intorno alle 14 in viale della Libertà. Un 49enne leccese, in sella a un mezzo a due ruote, è finito contro una Fiat Panda condotta da una concittadina. Immediati i soccorsi

LECCE – Scontro frontale in città: un motociclista, sbalzato di sella, finisce in ospedale. Si sono temute conseguenze ancora più gravi, vista la diamica, a seguito dell’incidente che si è verificato intorno alle 14 in viale della Libertà, nei pressi di un supermercato.

Un 49enne alla guida della sua moto Yamaha 750 è finito sull’asfalto dopo l’urto violento con una Fiat Panda, condotta una 45enne. Entrambi i coinvolti sono di Lecce. Il primo, stando alle ricostruzioni, viaggiava in direzione del mare, la donna si dirigeva invece verso il centro. Quest’ultima nell’atto di svoltare a sinistra all’interno del parcheggio, non avrebbe dato la precedenza al mezzo a due ruote: inevitabile l’impatto.

L’uomo è stato subito soccorso e accompagnato in ospedale in “codice giallo” dagli operatori del 118. La 45enne non ha invece riportato conseguenze, fatta eccezione per un forte spavento. È stata subito sottoposta dagli agenti di polizia locale leccese al test alcolemico e, su sua richiesta, anche a quello tossicologico: entrambi gli accertamenti hanno fornito esito negativo. Si attendono anche quelli degli esami eseguiti dal motocilista, al momento ricoverato in ospedale per ulteriori verifiche cliniche. Sul luogo dello scontro sono anche intervenuti i carabinieri per fornire supporto al personale di viale Rossini durante i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro frontale in città: un motociclista “vola” sull’asfalto, corsa in ospedale

LeccePrima è in caricamento