Tre incidenti in poche ore. Un ciclista finisce in ospedale con trauma cranico

Un ragazzo di 26 anni, di nazionalità pachistana, è stato colpito da un suv alla periferia di Cavallino. Soccorso, gli è stata riscontrata una lesione al capo. Moto Honda e una Fiat 500 si sono scontrate, invece, all'altezza di un incrocio di via Merine. Ad avere la peggio, la passeggera della vettura. A Carmiano, infine, un conducente trovato positivo all'alcol test

Il punto in cui è avvenuto il sinistro, in via Merine

LECCE - Tre incidenti nel corso della mattinata. Nessuno dei quali, fortunatamente, si è rivelato grave. In via Merine, alla periferia di Lecce, tanto per cominciare, una mancata precedenza ha causato lo scontro fra una moto Honda, condotta da un P.I., un 40enne di Monteroni di Lecce, e una Fiat 500 d’epoca, guidata da A.F., uomo di 70enne che viaggiava in compagnia di una donna. E’ stata quest’ultima ad avere la peggio.

Trasportata dai sanitari del 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” la passeggera è stata visitata dai medici per scongiurare il rischio di eventuali conseguenze fisiche. Ma, al momento, non avrebbe riportato che lievi escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni. Sul luogo del sinistro, gli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia locale di Lecce, per accertare l’accaduto e stabilire l’addebito delle responsabilità.

Trauma cranico, invece, per un giovane ciclista di nazionalità pachistana, investito da un’autovettura a Cavallino. F.M., di 26 anni, percorreva in sella al suo mezzo a due ruote la strada che dal comune messapico conduce a Caprarica di Lecce, all'angolo con via Cattaneo,  quando è stato preso in pieno da una Land Rover Freelander, condotta da A.A., una 31enne di Calimera. La donna si è fermata subito a prestare soccorso al ciclista, trasportato in ospedale in condizioni non preoccupanti.

Dopo l’esame della Tac, gli è stata riscontrata la ferita alla testa, non giudicata particolarmente preoccupante dal personale della struttura sanitaria. I rilievi dell’incidente sono nelle mani degli agenti di polizia municipale di Cavallino.

A Carmiano, infine, sulla via che collega il piccolo comune a Campi Salentina, uno scontro tra due veicoli non ha provocato alcuna conseguenza. Ma uno dei conducenti, sottoposto al test alcolemico, è stato trovato positivo alla verifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento