Scontro fra moto e auto in piazzale Siena, perde la vita un 29enne

Lo scontro intorno alle 20 nella zona 167. Sul posto i sanitari del 118, che non hanno potuto fare nulla più se non constatare il decesso del giovane, e gli agenti di polizia stradale per i rilievi. Momenti di forte tensione dopo l'impatto. In strada sono scesi decine di residenti

LECCE – Un tragico incidente è avvenuto questa sera, poco prima delle 20, in piazzale Siena, nella zona 167 di Lecce.

A perdere la vita è stato Sergio Bassani, un giovane di 28 anni che si trovava in sella a una moto Ktm. Per cause in fase d’accertamento, il suo mezzo a due ruote è andato a schiantarsi contro la fiancata destra di un’autovettura Daewoo Matiz, condotta da una ragazza di 22 anni di Lecce.

Accanto a lei sedeva un'amica in stato interessante. E' stato proprio sul lato del passeggero, dunque, che la moto è andata a collidere, provocando quindi timori anche per le sorti della giovane incinta.

Le condizioni di Bassani sono apparse subito molto gravi. Caduto malamente per terra, nonostantre indossasse regolarmente il casco, ha riportato traumi profondi a causa dei quali, purtroppo, s'è spento in pochi istanti.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 a bordo di ambulanze, che però non hanno potuto fare nulla per strapparlo al destino. Il personale medico ha solo potuto constatare il decesso. 

foto 2 (13)-48-3La violenza dell'impatto, che s'è udito a decine di metri di distanza, ha fatto affacciare alle finestre molti residenti, subito scesi in strada. Il piazzale, in breve, s’è popolato di decine di persone. 

Vere e proprie scene di disperazione da parte dei parenti del giovane, per quest’ennesimo dramma consumatosi dentro il capoluogo, dove piuttosto di recente sono avvenuti anche altri sinistri letali che hanno sempre coinvolto persone a bordo di motocicli. 

Forte la tensione venutasi a creare, tanto che sul posto sono dovute intervenire anche un paio di volanti di polizia della questura per calmare gli animi. Per i rilievi, sono stati chiamati gli agenti di polizia stradale del comando di via dei Palumbo.

Al momento sono ancora in ricostruzione le fasi salienti dell'episodio, che si avvarrano in particolare di alcune testimonianze. Trattandosi di un piazzale aperto, e non di un'intersezione, è più complicato stabilire le precedenze.

Bassani, che non era sposato e che abitava in quella zona, lavorava presso il bar "Tentazioni" di viale Leopardi. La donna alla guida dell'auto è stata sottoposta da rito al test per verificare l'eventuale assunzione di alcool. Nell'immediato il precursore ha dato esito negativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I mezzi, su disposizione del pm di turno, Massimiliano Carducci, sono stati sottoposti a sequestro. La salma del giovane sarà trasferita presso la camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento