Incidenti stradali Via Francesco Cilea

Scontro tra due auto nel centro del paese. Trauma cranico per un 35enne

L’impatto è avvenuto nella notte a Porto Cesareo, tra una Ford Mondeo, sulla quale viaggiava una coppia di turisti tedeschi, e una Fiat Grande Punto, condotta da un uomo di Veglie. E’ stato quest’ultimo ad avere la peggio, riportando alcune lesioni al capo. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118

Un'immagine del violento scontro (Foto di Antonio Quarta)

PORTO CESAREO – Un capannello di curiosi si è accalcato nei pressi delle due auto, immediatamente dopo lo scontro. Ancora increduli per la violenza di quell’impatto, avvenuto nel centro di Porto Cesareo, tra via Francesco Cilea, all’angolo con via Piero Gobetti, a pochi metri dal porto, e a ridosso del muretto di recinzione di una casa. I testimoni hanno prestato soccorso ai feriti, allertando i sanitari del 118, dopo aver notato una situazione che, almeno nei primi momenti, è apparsa piuttosto grave.

Una Fiat Grande Punto si è infatti scontrata con una Ford Mondeo, all’altezza di un incrocio, intorno all'una della notte. Ad avere la peggio, il conducente del primo veicolo, un 35enne di Veglie, accompagnato in codice giallo presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato immediatamente sottoposto ad accertamenti. Oltre alle escoriazioni, ha riportato un trauma cranico e ora è ricoverato nel nosocomio del capoluogo salentino, dove il personale medico eseguirà ulteriori indagini neurologiche, per scongiurare altre conseguenze. Le condizioni dell’uomo non sarebbero, al momento, gravi.

La coppia di tedeschi alla guida della Ford, nel Salento per trascorrere alcuni giorni di vacanza, è stata invece accompagnata presso l’ospedale di Copertino. Lievi le lesioni riportate, tanto da essere dimessi poco dopo. Sul luogo del sinistro, intanto, sono intervenuti sia i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, sia i carabinieri di Carmiano, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, per effettuare i rilievi. All’origine dell’incidente, causato da una precedenza non rispettata, potrebbe aver contribuito il malore improvviso di uno dei conducenti. Saranno ulteriori accertamenti a stabilirlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra due auto nel centro del paese. Trauma cranico per un 35enne

LeccePrima è in caricamento